In un attimo tutto è cambiato

Prima un tumore al cervello, poi i postumi di un’operazione che lasceranno la moglie a metà paralizzata e quasi incapace di parlare. Da 25 anni Karl Schöllhorn, 75 anni, si occupa di lei ogni giorno. L’amore per la moglie ottantenne e il sostegno della CRS lo aiutano ad affrontare questo compito, spesso molto arduo.