Christian Stucki, insieme ai quattro bambini e alla loro mamma
Christian Stucki, insieme ai quattro bambini e alla loro mamma

Un pomeriggio con quattro bambini: Christian Stucki ammette subito che alla fine non si ricordava neanche come si chiamava.

«Incredibile pensare a tutto ciò di cui si occupano i genitori, ed è fantastico che la CRS sia al loro fianco in caso di necessità».

Il lottatore si è fatto un’idea di come vengono aiutate le famiglie in difficoltà, di cui ci sono moltissimi esempi. Basta pensare alla famiglia Tschanz di Rorschacherberg (SG), dove i genitori devono occuparsi di cinque bambini, di cui quattro gemelli. Dal momento che il papà è affetto da una malattia incurabile, un’assistente della Croce Rossa fornisce un aiuto alla famiglia per un paio di ore a settimana. Christian Stucki dice di voler motivare gli altri a fornire un contributo, sia esso grande o piccolo.

Volete anche voi fare del bene?

Christian Stucki racconta perché si impegna a favore delle famiglie in difficoltà.

Leggere il testo dell'intervista

Cosa ti ha spinto a fare del bene?
Il fatto di essere diventato padre. Noi stiamo bene, ma ci sono tante famiglie che non sono fortunate come noi. A volte ciò può essere dovuto alla malattia di un genitore, di un figlio o addirittura di due figli. È per questo che ho deciso di sostenere le famiglie insieme alla Croce Rossa.

Perché hai deciso di impegnarti insieme alla CRS?
Ho deciso di impegnarmi insieme alla CRS perché bastano dei gesti semplici per ottenere grandi risultati, ad esempio andando a far visita a una famiglia, a un bambino o a un adulto. Insomma, basta poco per prestare un grande aiuto! Sostengo la Croce Rossa perché credo che questo tipo di supporto sia necessario e vada fornito anche in un paese come la Svizzera.

Perché sostieni le famiglie in difficoltà?
Perché io stesso sono un padre di famiglia e so cosa significa avere bisogno di aiuto, ad esempio quando uno dei figli o un genitore è malato. A volte è davvero un sollievo ricevere sostegno da qualcuno che ti tende la mano in una situazione difficile.

Perché sostieni la Croce Rossa?
L’obiettivo del mio impegno volontario è motivare altre persone a impegnarsi a favore di coloro che hanno bisogno di aiuto.

Altri ambiti che potrebbero interessarvi

Desiderate anche voi donare il sangue?

Volete anche voi regalare un sorriso ogni giorno?

Insieme ci adoperiamo per una Svizzera più solidale.

Quando sembra di non farcela più – Custodia di bambini a domicilio

Volete anche voi salvare vite nelle emergenze?