Linda Fäh indaffarata con i pacchi di «2 x Natale»
Linda Fäh indaffarata con i pacchi di «2 x Natale»

Linda Fäh, cantante e presentatrice, si è data molto da fare per «2 x Natale» e ha confezionato pacchi diretti ai più bisognosi in Svizzera. L’ex Miss Svizzera racconta:

«La Croce Rossa si impegna a fornire tanti tipi di aiuto a chi più lo necessita, e per farlo ha bisogno dei volontari del nostro Paese.»

Oltre alle sue attività a favore di persone in difficoltà in Svizzera, Linda Fäh si è recata insieme alla CRS in Ecuador per poter dare voce ai problemi delle persone del posto e far conoscere le attività della Croce Rossa in questo Paese. Linda Fäh è infatti convinta di una cosa: «Quando aiutiamo gli altri, facciamo sempre anche qualcosa per noi stessi».

Volete anche voi fare del bene?

Linda Fäh racconta perché le piace fare del bene.

Leggere il testo dell'intervista

Cosa ti ha spinta a fare del bene?
A dire il vero è stato il mio stesso benessere a spingermi a impegnarmi per il prossimo e a offrire il mio aiuto. Ho sempre avuto fortuna nella vita e ne sono molto grata. Per questo desidero condividerla con coloro che hanno bisogno di sostegno. Se io, con la mia persona, posso contribuire alla notorietà della Croce Rossa e attirare l’attenzione sul volontariato si tratta già di un piccolo contributo.

Perché hai deciso di impegnarti insieme alla CRS?
Perché la Croce Rossa Svizzera opera in tanti settori. Sono molto colpita anche dal volontariato perché è un aiuto diretto da una persona a un’altra e può essere prestato nella vita di tutti i giorni.

Perché sostieni l’aiuto nel quotidiano?
Mi impegno a favore dell’aiuto nel quotidiano perché ogni giorno è possibile offrire il proprio sostegno in tante situazioni, ad esempio aiutando qualcuno ad attraversare la strada. È sufficiente guardarsi intorno e riacquistare un po’ di umanità.

Quanto è stato d’aiuto il Telesoccorso della Croce Rossa per tua nonna?
Il Telesoccorso della CRS è stato molto importante per la vita quotidiana di mia nonna perché le ha permesso di continuare a vivere da sola a casa sua molto più a lungo, sapendo di potere sempre chiedere soccorso in caso di emergenza.

Perché sostieni la Croce Rossa?
Perché desidero incoraggiare altre persone a diventare volontarie della Croce Rossa Svizzera. Credo fermamente nel fatto che si riceve ciò che si dà.

Altri ambiti che potrebbero interessarvi

Volete anche voi salvare vite nelle emergenze?

Laetitia Guarino sostiene i nostri progetti sanitari in tutto il mondo.

Telesoccorso Croce Rossa: sicuri in casa propria

Desiderate anche voi donare il sangue?