Tamara Jansen, samaritana volontaria
Tamara Jansen, samaritana volontaria

Tamara Jansen era alla ricerca di un’attività che arricchisse il suo quotidiano e le permettesse di mettere in pratica ciò che aveva imparato: è così che è entrata a far parte della sezione samaritana di Bülach.

«Prestare il primo soccorso è importantissimo a prescindere da dove ci si trova e da cosa è accaduto. È un sapere che va diffuso.»

Volete anche voi salvare vite nelle emergenze?

Scoprite cosa ha spinto Tamara Jansen a diventare samaritana.

Leggere il testo dell'intervista.

Che cosa ti ha spinto a impegnarti per la Federazione svizzera dei samaritani?
Mi sono accorta che molte persone non sanno come reagire quando si ritrovano sul luogo di un incidente, sono paralizzate dallo shock oppure non conoscono il numero da chiamare. Penso che il primo soccorso sia importante per tutti.

Che cosa ti motiva nel tuo lavoro come volontaria presso i samaritani?
Il lavoro di squadra, la collaborazione sul campo durante gli interventi. Ma soprattutto poter prestare aiuto sul luogo di un incidente. L’attesa è sempre lunga prima dell’arrivo dei soccorsi.

C’è un’esperienza particolare relativa al tuo lavoro come volontaria che vuoi raccontarci?
Sì, una volta stavo sciando, un signore anziano mi è passato accanto molto velocemente, ha perso il controllo ed è caduto. Sono andata subito a vedere come stava. Rispondeva ed era cosciente, allora ho chiamato il servizio di salvataggio che è arrivato subito.

Quale messaggio desideri trasmettere con questa dichiarazione pubblica?
Voglio far sapere al maggior numero di persone possibile che saper prestare il primo soccorso è importante. Poco importa dove ci si trova o cosa è accaduto

Diventate volontari anche voi – Vi aspettiamo!

Altri ambiti che potrebbero interessarvi

Sostegno ai familiari curanti

Siete interessati a un partenariato economico?

Desiderate anche voi donare il sangue?

Volete anche voi ricercare e salvare persone scomparse?

Desiderate anche voi regalare la vista?

State riflettendo sulla vostra eredità?

Volete anche voi salvare vite nelle emergenze?

Volete salvare anche voi chi rischia di annegare?

Avete voglia di realizzare un'idea insieme ai vostri amici?

Volete aiutare i più bisognosi con una donazione?

Volete anche voi regalare un sorriso ogni giorno?

Joun Chamas, volontario della Croce Rossa Gioventù

Desiderate anche voi sostenere il servizio sanitario dell'esercito?